Opera in resina poliestere, bronzo e ferro
Frammento tratto dall’opera “Chimera”
Dimensioni 160 x 40 x 42
Anno: 2005
Martedì, 26 Febbraio 2008, il Presidente del CONI Giovanni Petrucci ha premiato i vincitori del Concorso Internazionale “Arte e Sport” indetto dal CIO per tutti i Comitati olimpici e dal CONI affidato alla Accademia Olimpica Nazionale Italiana. Al Concorso, che vede i vincitori in lizza a Losanna per il premio internazionale, hanno partecipato 56 opere di scultura e pittura, esposte recentemente al Museo del Corso a Roma. nella sezione scultura il primo posto è stato attribuito a Giordano Loi, dell’Accademia Belle arti di Urbino, per “Frammenti di chimera”.
Attualmente l’opera è in esposizione permanente presso il circolo canottieri Aniene,
Lungotevere dell’Acqua Acetosa 119, Roma.